Perchè non si dovrebbe mai "scherzare" con un Empatico



   Capita spesso di confondere l’empatia nelle persone con la fragilità e l’emotività, in gran parte a causa della vulnerabilità che queste persone mostrano. In realtà  quella vulnerabilità dà loro una forza incredibile.
   Questa vulnerabilità, che molti scambiano per debolezza, permette agli empatici di riconoscere i sentimenti degli altri e dà loro una comprensione innata della psicologia umana.
   Ecco, quindi, i 6 motivi, secondo emozionifeed.it per cui non si dovrebbe mai “scherzare” con un Empatico:

1.   Gli empatici sono fondamentalmente rivelatori di bugie
Alcuni persone possono annusare le bugie solamente notando le abitudini comportamentali delle persone attorno a loro; gli empatici non hanno bisogno di questo tipo di ragionamento, sanno già quando qualcuno sta mentendo loro.

2.   Non cercare di ingannarli
Gli empatici sentono i sentimenti degli altri e quindi sanno anche quando stai fingendo.

3.   Sentono la gelosia
Gli empatici avvertono la gelosia, sentono quando qualcuno è geloso di loro e hanno maggiori probabilità di dimostrare umiltà.

4.   Sentono l’odio
Possono avvertire quando qualcuno li odia. Ma non allarmarti, non è importante, semplicemente sappi che notano tutto.

5.   Sanno quando non stai bene
Avvertono quando non stai bene. Questo li mette in una posizione scomoda e ti richiamano per la piccola bugia. Vogliono solo aiutarti.

6.   Sanno quando sei sulla strada sbagliata
Quando ti avvisano di qualcosa, ascoltali. Ricorda, conoscono le persone, quindi se ti stanno mettendo in guardia su qualcosa, stanno solo cercando di proteggerti.

   Non vale proprio la pena “scherzare” con un empatico. Valutali, invece, per quello che sanno darti. Possono davvero aiutarti ad ottenere il massimo dalla tua vita.



Fonte emozionifeed.it